Molitor

Immeuble Molitor

Immeuble Molitor è un condominio progettato da Le Corbusier e Pierre Jeanneret e costruito tra il 1931 e il 1934. Situato al confine tra la città di Parigi e il comune di Boulogne-Billancourt in Francia, è stato elencato insieme ad altre 16 opere architettoniche di Le Corbusier come patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il progetto era limitato dalla stretta (12 m) e profonda (24 m) configurazione del sito e da severi codici di zonizzazione, che specificavano l’altezza del parapetto, la conformità al muro stradale esistente e persino il posizionamento dei balconi e dei bovindi. Tuttavia, l’inventiva dell’architetto è evidente nelle facciate interamente in vetro. Identiche in entrambe le altezze, contemporanee alla Maison de Verre di Bernard Bijvoet, ma Le Corbusier partì dal prototipo di soli mattoni di vetrocemento con l’aggiunta di aperture trasparenti. Esternamente le facciate offrono un contrasto tra mattoni in vetro massiccio e finestre trasparenti, ma internamente gli appartamenti sono inondati di luce attraverso l’intera parete.

Gallery

Colori

Formati

Spessori

Superfici

Downloads